PDF Stampa E-mail

System Engineering

L'Ingegneria dei Sistemi  focalizza l'attenzione sullo sviluppo e l'organizzazione di sistemi artificiali complessi.

L'Ingegneria dei Sistemi unisce diverse discipline e specialità, raggruppandole, in uno sforzo congiunto, per formare un processo di sviluppo strutturato che proceda attraverso la concezione, la produzione, l'operatività e il dispiegamento di tali sistemi. L'obiettivo della THAOS, congiuntamente alla figura del system engineering, è di far in modo che il sistema sia progettato, costruito e operato in modo che raggiunga il suo scopo nel modo più cost-effective possibile, considerando prestazione, costo, tempi di realizzazione e rischio.

Un sistema cost-effective deve assicurare un particolare bilanciamento tra efficacia e costo, cioè il sistema deve dare la massima efficacia in rapporto alle risorse impiegate o, in altri termini, deve costare il minimo in relazione a quanto dà.

Questa condizione non porta ad individuare un'unica soluzione progettuale. Molte soluzioni la possono soddisfare, con corsi diversi oppure efficacia diversa. Un possibile progetto può essere rappresentato come un punto dello spazio efficacia-costo.

 
Italian English French German Spanish
 17 visitatori online